Mostra Arte Contemporanea Museo Archeologico
in evidenza Giovedì 14 giugno alle 18.00 nella sala conferenze del Centro Culturale San Francesco Paola Gala presenta il suo libro"Sardegna, la mia isola i miei ricordi" - Sempre nella sala di San Francesco alle 18.00 Venerdì 15 presentazione del libro curato da Diego Satta "Tra il galles e la Sardegna. storia della famiglia Piercy" - Venerdì 15 alle 17,30 nella sala Consiliare del Comune di Ozieri la Consigliera comunale Maria Vittoria Pericu presenterà il progetto DiscoveEU - Da giovedì 14 giugno fino al 10 luglio al Museo Archeologico Alle Clarisse si svolgerà il laboratorio estivo ScarabocchiArte, rivolto ai bambini dai 6 ai 10 anni - E' stato pubblicato l'avviso pubblico per l’assunzione a tempo determinato – full time di un addetto alle pulizie presso l’Istituzione San Michele, le domande potranno essere presentate dal 21 al 29 giugno 2018 - PROROGATA: Al Museo Archeologico "Alle Clarisse" la mostra "Nuragici: un Territorio, un'Isola, il Mediterraneo" sarà visitabile fino al 13 giugno negli orari di apertura del Museo - :

 

Il Museo Archeologico “Alle Clarisse” dal 17 al 30 dicembre ospiterà al mostra d’arte contemporanea “Arte alle Clarisse”, organizzata in collaborazione con Domo de S’Arte.

 

Sono stati invitati ad esporre artisti professionisti, ognuno con la propria esperienza e le proprie espressioni; l’età dei partecipanti varia dai 30 ai 70 anni.

Si tratta di pittori, installatori e fotografi, che hanno in comune la passione per l'arte, una scelta di vita non convenzionale ma continua fonte d'ispirazione, combattendo tra il proprio essere ed il mondo esterno, filtro energetico che da' sempre nuova linfa a chi ragiona e lavora in maniera creativa.

L’evento è stato volutamente realizzato dagli artisti durante il periodo dell'equinozio d'inverno, che simboleggia il ritorno della luce, considerato da tante religioni come la festività più importante dell'anno.

 

Inserita nel programma natalizio di Ozieri, la mostra verrà inaugurata domenica 17  alle 18.00 e, oltre a promuovere la divulgazione dei linguaggi contemporanei nella sfera delle arti visive, vuole essere anche un omaggio a questa importante città. 

Ozieri è la location prescelta in quanto ricca di storia, conosciuta fin dalle origini della civiltà sarda più antica: “Cultura di Ozieri” infatti è una delle prime culture materiali del Neolitico  Mediterraneo.

 

 

La mostra sarà visitabile nei giorni e negli orari di apertura d'apertura del Museo.

 

espongono:

 

Dario CARIA

Lorella COMI

Ettore Aldo DEL VIGO

Valentina DESSI

Marcello DONGU

Renato FANCELLU

Salvino GASPA

Paolo LOI

Marcella MASIA

Olga MURGIA

Alessio ONNIS

Luca SANNA

Marina SCARDACCIU

Francesca TRUDDAIU

Francesco ZOLO