Marzo delle Donne 2020
in evidenza Venerdì 16 ottobre alle 18.30 nella sala conferenze della Biblioteca Comunale primo appuntamento con la rassegna letteraria "L'Autunno degli autori" con la presentazione del libro di Daniele Murgia “Piccola Imperfetta“ - Dal 5 ottobre la Chiesa di Sant'Antioco diBisarco sarà visitabile dalle 09.30 alle 13 e dalle 14 alle 18.00, la Grotta San Michele dalle 10.00 alle 13.00 a dalle 15.00 ale 18.00, dal 27 ottobre entrano in vigore gli orari invernali: entrambi i siti saranno visitabile dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00 - -

 

Il mese di  Marzo2020 l’ Assessorato alla Cultura del Comune di Ozieri e l’Istituzione San Michele lo dedicano alle donne con una serie di eventi per favorire le pari opportunità e momenti di celebrazione per i diversi ruoli essa che riveste nella società. Dedicare il mese di marzo alla Donna sembra doveroso, per creare momenti di riflessione sulla sua condizione della donna, spesso vittima di violenza e di quotidiane discriminazioni, ma anche appuntamenti di svago, divertimento e benessere.

Giovedì 5 marzo e 19 marzo alla Pinacoteca cittadina “G. Altana” alle 17.30 per il per il ciclo “La scuola fuori la scuola” a cura dell’istituto Tecnico di Ozieri “A. Segni” corso serale saranno proiettati i film “Racconti da Stoccolma” di Theodore Melfi“ e Temple Grandin: una donna straordinaria” di Mick Jackson. Il primo, ambientato in Svezia racconta tre storie di violenza familiare e domestica: i personaggi si ritrovano costretti a vivere nella paura, minacciati dalle stesse persone che amano. Dovranno scegliere se restare in silenzio o reagire e affrontare le conseguenze della verità. Il secondo affronta il tema dell’autismo ripercorrendo la vita eccezionale di una donna autistica capace di cose straordinarie, che ha saputo trovare i propri punti di forza in una condizione apparentemente caratterizzata da gravi difficoltà, facendone la base di una vita professionale ricca di successi e riconoscimenti.

Venerdì 06 marzo e sabato 07 marzo al Teatro “O. Fallaci” l’associazione culturale La Corte dei Miracoli metterà in scena lo spettacolo teatrale “Non sposate Otello” spettacolo teatrale sul femminicidio e violenza di genere. Trae libera ispirazione dall’Otello di Shakespeare, per interpretarlo in chiave moderna e ribaltando il unto di vista, da quello del geloso Otello a quello di Desdemona, vittima della stessa gelosia. Venerdì alle. 21.00 spettacolo aperto a tutti e sabato alle  10.00 per le scuole superiori.

Il giorno della festa della Donna l’ingresso ai Musei cittadini e ai siti archeologici sarà gratuito per tutte le donne

L’ Auditorium del Centro Culturale San Francesco domenica 14 e sabato 15  marzo ospiterà la mostra di Olesya Kuroles “Sinfonia di primavera”

Venerdì 20 marzo alle 17.30 Assessorato alla Cultura e alle politiche sociali, con Centro Lares e Istituzione San Michele, servizio Biblioteca incìvitano tutti all’inaugurazione del BLuS (Biblioteca – Ludoteca e Spazio Giovani) il nuovo centro di aggregazione sociale  di San Nicola: un centro polivalente dove i giovani della città si possono incontrare per leggere, giocare, socializzare e divertirsi.

Federica Seddaiu dell’associazione culturale Norma Teatro Sabato 21 marzo metterà in scena al teatro “Fallaci” lo spettacolo teatrale  “Anna Capelli” seguito dibattito a cura delle operatrici del servizio Spazio Donna del Centro per la famiglia Lares. Gli spettacolo saranno alle 09.30 mattinè per le scuole e alle 21.00 pubblico adulto.

La pinacoteca “Altana” sabato 28 marzo a partire dalle 17.00 ospiterà Il Gran Gala della Poesia: serata di poesia, musica e arte, i poeti invitati speciali leggeranno le loro poesie e renderanno omaggio alla poesia universale. Tra gli ospiti la pittrice Emilia Nuonno alla quale si renderà omaggio alla vita e carriera della artista.

Questa edizione 2020 si concluderà domenica 29 marzo con la seconda edizione di Walk for women, urban trekking: una passeggiata per le vie cittadine per scoprire la Città di Ozieri e celebrare la DONNA, con performance teatrali, musica, canti e benessere. L’appuntamento è alle 09.00 in Piazza San Francesco. Sono già aperte le iscrizioni. Per chi fosse interessato può contattare il Museo Archeologico Alle Clarisse 0797851052