www.welcometozieri.it
in evidenza Venerdì 20 aprile alle 18.30 nell'Auditoiun del Centro Culturale San Francesco ultimo appuntamento con la ressegna "Un viaggio tra le Pagine": Sotera Fornaro presenta il suo libro"Agosto", con la collaborazione della Caritas e di alcuni migranti ospiti nella struttura di Ozieri- Lunedì 23 aprile alle 9.30 al Teatro "O. Fallaci" cerimonia per celebrare il 73 anniversario della Liberazione: interverrà il sondaco del Comune di Ozieri, il presidnete del Consiglio Regionale, il presidente dell'Istituto Alcide Cervi Albertina Soliani.si concluderà con le letture di Bruno Gambarotta ed Elena LEdda, direttore musicale Bruno Palmas - "Oggi ti racconto" : letture ad alta voce: il 10 aprile e il 15 maggio alle 17 nella sala ragazzi della Biblioteca Comunale, il 17 aprile e 8 maggio alle 17.00 nella Biblioteca di San Nicola - il 21 e 22 aprile si rinnova l'appuntamento con la Fiera di Ozieri: rassegna zootecnica e agroalimentare, orari di apertura: sabato 09.30 - 20.00, domenica 09.30 - 18.00 - Al Museo Archeologico "Alle Clarisse" la mostra "Nuragici: un Territorio, un'Isola, il Mediterraneo" sarà visitabile fino al 15 maggio negli orari di apertura del Museo - :
Stampa

 

Il 2 dicembre 2016 ore 17.00 al Civico Museo Archeologico “Alle Clarisse” sarà presentata la mostra “Touch! – vietato non toccare”: esposizione di riproduzioni ceramiche e metalliche di manufatti ispirati a quelli presenti nelle vetrine del Museo.

La mostra consentirà al pubblico di vedere e toccare alcune manufatti simili ai reperti originali, realizzati da archeologi che si occupano di archeologia sperimentale.

I lavori saranno supportati da  pannelli esplicativi e dalla visita guidata degli operatori museali.

L’obiettivo è quello di consentire la comprensione di argomenti complessi con metodologie semplici: infatti la mostra Touch è strutturata in modo da  consentire una visita con molteplici livelli di lettura, da quella specialistica a quella più semplice per i bambini, e anche a categorie speciali quali gli ipovedenti e i non vedenti, poiché i pezzi esposti possono essere toccati in quanto esposti in vetrine aperte. Si assocerà alla mostra un laboratorio didattico sulla ceramica.

La presentazione a cura degli archeologi Daniele Chessa, Gian Mario Buffoni, Giovanna Liscia e Cristina Mura, illustrerà le tecniche di realizzazione delle loro opere.

 La mostra è stata realizzata grazie al contributo dell’amministrazione, dell’Inner Wheel, del Lions club, del Rotary club e dell’Unipol di Marco Murgia.

Sarà visitabile dal 25 novembre 2016 al 31 gennaio 2017 durante i consueti orari di apertura della struttura.

Per informazioni: 079/7851052.