www.welcometozieri.it
in evidenza Il laboratorio delle Ombre di Pinocchio è stato spostato a mercoledi 13 marzo sempre alle 17 nel Centro Culturale San Francesco - Giovedì 14 febbraio alle 17.00 continuano gli appuntamenti con "Un The al Museo": incontri sull'Archeologia della Sardegna - Venerdì 15 marzo alle 18.30 nella pInacoteca Cittadina "G. Altana" un incontro sulle Toponomastica Femminile ad Ozieri - Domenica 24 marzo "Wlak for Women:urban trekking" dalle 09.00 con partenza da piazza Garibaldi - Nuovi orari per Grotta San Michele e chiesa Sant'Antioco di Bisarcio: dal martedì alla domenica 10.00 - 13.00 e 14.00 - 17.00
Stampa

 

Un Tè al Museo

Sette conversazioni sull’archeologia della Sardegna

 

Il Museo archeologico “Alle Clarisse” di Ozieri organizza sette incontri dedicati all’archeologia preistorica e protostorica della Sardegna.

Davanti ad una tazza di tè, la dott.ssa Mariella Campus (archeologa preistorica ed operatrice museale) condurrà i partecipanti alla scoperta della preistoria e della protostoria della Sardegna: partendo dal più antico popolamento dell’isola, passando per la narrazione dell’avventuroso viaggio dei coloni neolitici, attraverso le grandi trasformazioni dell’età dei metalli, il racconto si concluderà con la storia dei costruttori di torri dell’epoca nuragica e delle comunità indigene dell’età del Ferro.

Gli incontri sono aperti a tutti: curiosi, appassionati, docenti delle scuole di ogni ordine e grado, guide turistiche, università della terza età.

Gli incontri si svolgeranno presso il museo archeologico di Ozieri dalle ore 17:00 alle ore 18:30, a partire dal 7 marzo 2019, ogni giovedì.

Il costo dell’intero pacchetto di sette conversazioni è di 35 euro.

Il costo del gettone per singolo incontro è di 6 euro.

Numero minimo di partecipanti: 10

 

Le iscrizioni dovranno pervenire entro e non oltre venerdì 1 marzo 2019, ai numeri di telefono 079/ 787638, 079/7851052 o alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. sarà inoltre possibile ricevere il programma completo degli incontri, con il dettaglio degli argomenti trattati.