www.welcometozieri.it
in evidenza TUTTI GLI EVENTI DI MARZO SONO STATI SPOSTATI A DATA DA DEFINIRE - L'8 marzo ingresso gratuito nei siti archeologici e musei cittadini per tutte le donne - A Orari invernali Grotta San Michele e chiesa Sant'Antioco di Bisarcio: dal martedì alla domenica 10.00 - 13.00 e 14.00 - 17.00
Stampa

 

Mare nostrum

navi e navigatori tra sardegna e mediterraneo nell’antichità

 

Domenica 15 dicembre alle ore 17 sarà inaugurata presso il Civico Museo Archeologico “Alle clarisse” la mostra “Mare nostrum - Navi e navigatori tra Sardegna e Mediterraneo nell’antichità”. La Mostra è organizzata dall’Associazione Sardinia Romana e curata da Franco Campus (archeologo), Nadia Canu, (Archeologa e Funzionario della Soprintendenza) e Giovanni Romano (Assoc. Sardinia Romana).

La Mostra si propone di mettere l’accento sul ruolo della Sardegna, fin dalla più remota preistoria, quale luogo di scalo privilegiato nelle rotte da e verso oriente e occidente. Lo stretto connubio fra l’Isola e il Mediterraneo proposto nel percorso espositivo mira a ricostruire tutte quelle tracce di memoria che servono a comprendere i fenomeni dell’oggi attraverso lo studio del passato. Un apparato illustrativo costituito da pannelli didattici e pittorici , ricostruzioni, ma anche reperti originali e in copia di ciascun periodo accompagneranno il visitatore, soprattutto studenti e non addetti ai lavori  in un percorso sorprendente, in modo semplice e accattivante, alla scoperta del Mediterraneo, il Mare Nostrum, dove si svolgono traffici e commerci, ma anche eventi di guerra; un mondo effervescente, per certi versi globalizzato, in cui erano presenti identità anche diverse ma dove vigeva un sostanziale riconoscimento delle peculiarità culturali di ciascuno. La mostra sarà visitabile presso il museo dal 15 dicembre 2019 al 28 febbraio 2020.

 

 

Dott. Giovanni Frau

Direttore Civico Museo Archeologico

“Alle Clarisse