Stampa

Non categorizzato

 

“La magia del Cinema Muto”

V edizione rassegna cinematografica di cinema muto

6 – 14 – 21 -28 luglio 2022 h. 21:00

Piazzale Museo Archeologico “Alle Clarisse”

Al Museo Archeologico “Alle Clarisse” di Ozieri ritorna “La magia del Cinema Muto”,.

Il primo appuntamento è mercoledì 6 luglio con il film “Il monello” del 1921, scritto, prodotto, diretto e interpretato da Charlie Chaplin. Fu il suo primo lungometraggio, e ancora oggi è ritenuto uno dei massimi capolavori del cinema di Chaplin.

Giovedì 14 luglio sarà la volta del film diretto Paul Leni “L’uomo che ride” di del 1928, tratto dal romanzo omonimo di Victor Hugo.

Si prosegue giovedì 21 luglio con “Entr’acte” del 1924 di René Clair. Il film è considerato il manifesto del cinema dadaista ed una delle opere più significative delle avanguardie francesi nel cinema.

La rassegna si concluderà il 28 luglio con “Io… e il ciclone” (Steamboat Bill Jr.) del 1928, di Charles Reisner con Buster Keaton. Girato per buona parte sul fiume Sacramento (compresa la celebre sequenza del ciclone). Uno dei pilastri del cinema comico, nel 2016 venne scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso negli Stati Uniti.

Ad accompagnare le proiezioni dei film la musica dal vivo del maestro Gabriele Pedranghelu della Scuola Civica di Musica del Monte Acuto.

La rassegna cinematografica, inserita all’interno del calendario estivo “Estiamo in piazza” è giunta alla sua V edizione, ed è organizzata dall’Istituzione San Michele e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Ozieri, in collaborazione con la Scuola Civica di musica del Monte Acuto e l’Associazione Arte in Musica. Da quest’anno inoltre  fa parte del Festival del Mediterraneo del programma “Salude & Trigu” della Camera di Commercio di Sassari, che promuove gli eventi più importanti del Nord Sardegna.

Le proiezioni avranno inizio alle 21.00 ed è obbligatoria la prenotazione al numero 079/7851052. Il contributo di partecipazione è di € 2,00.