Le Chiese
in evidenza Venerdì 20 aprile alle 18.30 nell'Auditoiun del Centro Culturale San Francesco ultimo appuntamento con la ressegna "Un viaggio tra le Pagine": Sotera Fornaro presenta il suo libro"Agosto", con la collaborazione della Caritas e di alcuni migranti ospiti nella struttura di Ozieri- Lunedì 23 aprile alle 9.30 al Teatro "O. Fallaci" cerimonia per celebrare il 73 anniversario della Liberazione: interverrà il sondaco del Comune di Ozieri, il presidnete del Consiglio Regionale, il presidente dell'Istituto Alcide Cervi Albertina Soliani.si concluderà con le letture di Bruno Gambarotta ed Elena LEdda, direttore musicale Bruno Palmas - "Oggi ti racconto" : letture ad alta voce: il 10 aprile e il 15 maggio alle 17 nella sala ragazzi della Biblioteca Comunale, il 17 aprile e 8 maggio alle 17.00 nella Biblioteca di San Nicola - il 21 e 22 aprile si rinnova l'appuntamento con la Fiera di Ozieri: rassegna zootecnica e agroalimentare, orari di apertura: sabato 09.30 - 20.00, domenica 09.30 - 18.00 - Al Museo Archeologico "Alle Clarisse" la mostra "Nuragici: un Territorio, un'Isola, il Mediterraneo" sarà visitabile fino al 15 maggio negli orari di apertura del Museo - :

Ozieri e la Diocesi

La grande importanza storico, culturale e sociale che l’istituzione ecclesiastica ha avuto a Ozieri è testimoniata dai numerosi complessi religiosi presenti nell’abitato e nel suo territorio. Ozieri nel corso degli anni ha ospitato numerosi ordini religiosi che hanno segnato la sua storia: Francescani, Cappuccini, Gesuiti, Clarisse.

La storia della chiesa ozierese è intimamente connessa a quella della Diocesi di Bisarcio. Quest’ultima venne soppressa nel 1503 e contestualmente incorporata alla Diocesi di Alghero. A seguito dell’interessamento dei “prinzipales” di Ozieri, nel 1621 venne istituita una Collegiata di Canonici. Nel 1803 Ozieri divenne sede della ricostituita Diocesi di Bisarcio.

Il titolo Diocesi di Ozieri è in uso dal 1915.