Chiesa della Beata Vergine del Rosario
in evidenza Martedì 28 luglio alle 18.30 nel chiostro del Centro Culturale San Francesco presentazione del libro di Bruno Cosso "Solo danni collaterali", Marlin editore - A causa di problemi tecnici e logistici, TUTTE le rappresentazioni teatrali, compresa “Su Parente Americanu” della Compagnia delle Donne in programma il 29 e 30 luglio, sono spostate dal Pinceto al Teatro Civico Oriana Fallaci - venerdì 31 luglio alle 21.30 primo appuntamneto estivo con il Cedac con il balletto del Sud con "Miti in scena" -




Beata Vergine del Rosario – sec. XVII

La chiesa di N.S. del Rosario fu edificata in stile barocco attorno al 1632 ad opera dell’Oratorio del Santissimo Rosario di Ozieri. Si trova a breve distanza dalla Cattedrale dell'Immacolata e dalla sede della Curia. A seguito della fondazione dell'adiacente Convento delle Clarisse, la Chiesa nel XVII e XVIII sec. fu utilizzata dalle Monache di Clausura.

La chiesa è stata recentemente restaurata insieme all'intero complesso delle Clarisse.

Nella prima cappella a destra, detta delle Anime, è conservato un grande affresco naturalistico del 1699.

Dal piano del coro è possibile raggiungere il campanile.